Ragionare come clienti in difficoltà, e non come venditori in difficoltà.

Per fronteggiare la situazione generata dal Coronavirus le aziende devono agire per garantire la sopravvivenza aziendale con la lucidità e la lungimiranza di guardare anche al futuro. Perchè questo è il momento di vendere e di sapersi vendere, non di incassare.

E’ il momento di ragionare

Ragionare per agire con intelligenza in questo particolare periodo storico significa anche trovare il giusto equilibrio tra le azioni tattiche e quelle strategiche.

Stiamo tornando all’epoca della qualità perché siamo invasi da prodotti scadenti, informazioni false, relazioni superficiali. Qualità intesa come capacità del prodotto/servizio di svolgere il ruolo per il quale è stato acquistato, ma anche qualità nelle relazioni. L’emergenza che stiamo vivendo ci indurrà ad essere più selettivi attribuendo i giusti pesi ai vari elementi del nostro vivere e del nostro essere. Essere persone, amici, genitori, figli, professionisti, manager, clienti. Continua a leggere “Ragionare come clienti in difficoltà, e non come venditori in difficoltà.”